Gli ExtraTerrestri Torneranno (documentario di H.Reinl)

Pubblicato: febbraio 7, 2012 in Misteri, Video
Tag:, , , , ,

Per proseguire il discorso dell’origine Extraterrestre dei popoli Indoeuropei, pubblico il celebre documentario di H.Reinl.

Prego di guardarlo con l’interesse e la curiosità di chi cerca di trovare spunti e ragionamenti in merito agli enormi interrogativi che alcune tra le più antiche civiltà citate hanno lasciato, lo pubblico e lo condivido non con la presunzione di proporre un melange di verità assolute o precotte, al contrario, questo può anche farci comprendere quanto l’essere umano abbia saputo superarsi ed affinare le proprie tecniche di costruzione piuttosto che le proprie conoscenze scientifiche; lo scopo è forse quello di osannare l’uomo del passato stesso capace non solo di lasciarci un retaggio importantissimo oltre che concepire sogni capaci di divenire realtà.

La vera forza dell’uomo, spingersi oltre le normali barriere della normalità e dell’arretratezza tecnologica, solo nell’apparenza, per proiettare esso stesso verso qualcosa che oggi ci sembra inconcepibile per uomini di quel tempo, dotati di una forte pragmaticità e senso pratico della vita.

Pertanto probabilmente dovremmo rivisitare a ribasso le stime di questa società moderna, nella quale viviamo, capace verosimilmente di considerare primitivo esclusivamente ciò che è avvenuto prima di quest’ultima, senza un barlume di autocritica e di onestà intellettuale.

Quindi propongo un’attenta visione di questo documentario nell’accezione più antropocentrica possibile, cercando di leggervi principalmente non quello che in copertina appare, ma quello che se ne deduce sfogliando e approfondendo le pagine del libro che narra passaggi ancora grigi della storia dell’uomo, fatta di sogni, fantasie, passioni…

Durata: c.ca 90 min.

Lingua: ITA

anno: 1969

*il video ricomincia dopo circa 90 min. e prosegue per i successivi 90 ‘.

commenti
  1. Pandy scrive:

    A parte alcuni punti in cui mi è sembrato giungere a conclusioni piuttosto “forti”, mi è sembrata un’interpretazione verosimile. Chissà se un giorno ci sarà una risposta…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...