7 indirizzi imperdibili low cost:

Visitare Parigi si può, anzi si deve.

Per evitare di rendere la visita alla città, un esborso eccessivo, si possono scegliere alcune attività da fare a costo zero o quasi. E’ vero che entrare nei musei, visitare alcune mostre e palazzi di prestigio può essere dispendioso ci sono altre occasioni da fare anche gratis. Con un po’ di senso pratico e poca pigrizia è possibile visitare alcune meraviglie parigine senza spendere nulla.

Chi conosce bene Parigi, non avrà bisogno di certe indicazioni, ma chi non c’è mai stato o chi vi ritorna dopo tanto tempo, anche solo per un paio di giorni, potrà far tesoro di sette indirizzi da non perdere per rendere la visita interessante ed economica.
1. Notre Dame
Entrare nell’edificio è gratuito, l’impegno più che altro è per chi non sopporta di dover fare le code, quasi inevitabili all’ingresso. Allora potrà bastare scorgere la sua prospettiva da diversi punti di vista lungo la Senna.
Salire sulla tour Eiffel costa abbastanza caro, osservarla dai giardini pubblici sulla rive gauche è gratuito e molto piacevole.
3. Il Cimitero di Père Lachaise
Tutt’altro che macabro, un giro nel cimitero che ospita sepolture di primo piano, come Proust, Balzac e Oscar Wild. Per chi non si accontenta degli illustri scrittori c’è anche la tomba di Jim Morrison.
4. Marché d’Aligre
Formaggi locali, artigianato, frutta, verdura e fiori freschi: una goduria per gli occhi e per il palato. Una passeggiata al Marché d’Aligre consente anche di fare uno spuntino al volo.
5. Montmartre
Al 18esimo arrondissement si trova un quartiere imperdibile e la basilica del Sacré Coeur, tutto da visitare a costo zero.
6. Canal St-Martin
Seguire lo scorrere dell’acqua da un ponte oppure lungo il canale seduti su una panchina vale tutta la visita a Parigi.
Si trova ne 19esimo arrondissement e offre ai visitatori una serie di cascate d’acqua ammirevoli. Luogo d’elezione per chi ama fare birdwatching.
Il consiglio è sempre quello di approfittare degli spostamenti con il metro attraverso le varie combinazioni di biglietto a più corse o giornaliero che sono venduti in tutti i punti automatici con opzione in lingua italiana sotto le stazioni metro parigine.
Un altro percoso utile è visitare il sito: http://www.altraparis.com/it sito in italiano con mostre ed eventi presenti sul territorio Parigino da non perdere.
commenti
  1. sorcière73 scrive:

    concordo, non è necessario spendere molto per apprezzare Parigi. 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...