Ecco le due armi segrete degli Autobot

foto dal web

Attenti Decepticons! Nel quarto e ultimo capitolo della fortunata saga di Transformer, in uscita nelle sale nel giugno del 2014, gli Autobot potranno sfoderare due preziosissime armi in più: una Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse, il bolide più veloce del mondo, e la nuova Corvette Stingray, la macchina simbolo dell’era d’oro dell’automobilismo yankee.

A pensarci bene il regista Michael Bay non poteva fare una scelta più azzeccata, infatti con il suo motore  W16 7.9 litri da 1.200 Cv, la Bugatti è la roadster più potente di sempre, quasi un’astronave. Impressionanti i suoi numeri: da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi, e fino a 300 in solo 16, prima di raggiungere stratosferici picchi sopra i 400 km/h. Recentemente la Vitesse è stata inoltre protagonista di un sensazionale record, una permormance che le è valsa il titolo di macchina più veloce al mondo (leggi qui del record). Drift, questo è il suo nome nel film, è pronta a sfidare il capo dei cattivi Megatron, con la consapevolezza che su quattro ruote non esiste nulla in circolazione capace di fare di meglio!

foto dal web

Ma non c’è kolossal hollywoodiano che si rispetti senza un bolide tutto a stelle e strisce, e così la ipercar del gruppo Volkswagen sarà spalleggiata dall’ultimo capolavoro della General Motors: la terza generazione di un mito intramontabile, la Corvette Stingray C7, allestita per l’occasione con un assetto ispirato al mondo delle corse. Carrozzeria di un’affascinante livre verde, con tanto di alettone posteriore, e la supercar della casa americana è pronta a fare il suo debutto sul grande schermo…

Il restyling dei protagonisti – Per l’episodio finale la Paramount vuole fare decisamente le cose in grande stile. E così, cambio di look anche per i celebri protagonisti dei film campioni al botteghino, con Optimus Prime che passa da un Peterbilt Model-379 dell’ultimo film a un Truck della Western Star 4700, appositamente costumizzato, e Bumblebee “impersonato” da una Chevrolet Camaro SS del 1967. Prima apparizione anche per un veicolo militare, un Oshkosh Defense Medium Tactical Vehicle in livrea mimetica. (F.T.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...