Ecco come truccano le pompe di benzina

Pubblicato: giugno 20, 2013 in Altura e Cultura

spettatorimaipiu

 

Gli automobilisti pagano più del dovuto“. Questa la denuncia della Commissione Europea contro la Shell, la Bp e compagnia norvegese Statoil. Sembrerebbe che queste compagnie abbiano trovato il modo per truccare il prezzo del Brent. Il Brent non è altro che il greggio del mare del Nord che serve come riferimento per il prezzo del petrolio internazionale e di tutti i prodotti correlati, come la benzina e il gasolio.

Se la truffa si scoprisse reale, a farne le spese sarebbero tutti i cittadini che usano benzina e gasolio, e sarebbero stati truffati i cittadini di mezzo mondo. Ora la commissione cerca coinvolgimenti anche di altre aziende. La Eni, l’azienda Italiana, dal canto suo ammette di essere stata contattata per una richiesta di informazioni, ma di non aver preso parte alla truffa.

A parlarne è il ministro britannico dell’Energia, Edward Davey: «Se dovesse risultare che gli…

View original post 197 altre parole

commenti
  1. pd valdengo scrive:

    Reblogged this on .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...