10,000 Nomi Terrestri da Spedire tra le Stelle

Pubblicato: novembre 13, 2013 in Eccentricities, Viaggi
Tag:, , , , , , , , ,

Iniziativa per lanciare messaggi dell’umanità con la sonda New Horizons della NASA

Storicamente, le sonde che la NASA lanciava con traiettorie che lasciavamo il Sistema Solare, portavano con se un qualche messaggio per eventuali civiltà aliene che avrebbero trovato le reliquie tecnologiche vaganti nello spazio. Ma la sonda New Horizons, diretta ora verso un’incontro ravvicinato con Plutone, non ha alcun messaggio dell’umanità con se. Per rimediare a questo, un team guidato da Jon Lomberg, lo stesso che si occupo dei dischi dorati delle sonde Voyager, sta portando avanti un’iniziativa per chiedere alla NASA di creare e lanciare dei messaggi sulla sonda, prima che lasci il sistema solare per dirigersi verso il centro della Via Lattea. A questo proposito, è stata creata una petizione online, ed i nomi dei primi 10.000 iscritti saranno caricati nella memoria a bordo della sonda! Correte quindi a firmare!

Illustrazione della sonda spaziale New Horizons durante il sorvolo di Plutone e le sue lune. Credit: NASA

Per quanto riguarda il resto del messaggio, Lomberg ritiene che si possono includere anche immagini e suoni dalla Terra, ma anche cose particolari come giochi, pezzi di codice o programmi e persino mappe dettagliate.
Se l’iniziativa troverà un riscontro positivo, sarà organizzato un concorso internazionale per scegliere le immagini, i suoni, etc, da mandare nello spazio interstellare a bordo della sonda!

Messaggio per firmare la petizione a favore dell’iniziativa per lanciare messaggi dell’umanità con la sonda New Horizons

Cliccate qui per andare sulla pagina e partecipare!

“Questo è un messaggio per la Terra, tanto quanto lo è per gli extraterrestri” ha spiegato Lomberg. “Per 40 anni, le persone sono state ispirate dal simbolismo ed entusiasmo intorno ai piatti lanciati con le sonde Voyager, circa il nostro descriverci ad una possibile platea extraterrestre. Carl Sagan e Frank Drake hanno guidato brillantemente un piccolo team per riuscire a creare questo messaggio. Adesso però, grazie al world wide web, possiamo invitare milioni di terrestri ad aggiungersi al processo di creazione di un messaggio per gli extraterrestri. L’atto stesso di crearlo avrà un grande valore educativo, culturale e persino spirituale, a prescindere dal fatto che il messaggio venga o meno trovato poi da eventuali civiltà aliene. Riteniamo che quest’idea sarà immensamente popolare con le persone sia dell’USA che di tutto il mondo e speriamo di trovare un vasto supporto tra il pubblico, per la nostra petizione, per poter convincere la NASA ad implementare il nostro piano.”

http://www.newhorizonsmessage.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...