La Bellezza dei Giardini Verticali

Pubblicato: novembre 13, 2013 in Eccentricities
Tag:, , , , , , ,

Giardini Verticali d’Interni

Già avere una bella pianta in casa o in ufficio dà tutt’altro tono all’ambiente (senza contare le proprietà disinquinanti dell’aria di interni che hanno diverse piante) figuriamoci un bel muro verde di interni.

Oggi passiamo in rassegna i 3 più bei giardini verticali di interni (secondo noi…) trovati in rete:

1) Il negozio Replay di Barcellona

2) Questa è un’opera di quel geniaccio di Patrick Blanc… sala d’attesa della Qantas, potrone Frau e ovviamente parete verde a cura di Blanc

3) Luogo sconosciuto, autore idem… ma davvero bello

Se ne conoscete di più belli, non fatevi pregare per segnalarceli e/o postarli!

Come ad esempio:

Bello soprattutto quest’ultimo, via Green over Grey™ Living Walls and Design Canada – Green Wall Vancouver, Vertical Garden

 

Se cercate un’idea originale per abbellire la casa e farvi invidiare da tutti i vostri amici potete puntare sul verde verticale, la nuova filosofia che sta prendendo piede tra tutti i green designer più affermati. Di cosa si tratta? Abbandonare il canonico vaso tradizionale e mettere le piante in un quadro, ovvero appese al muro, in verticale appunto. Esistono in commercio dei veri e propri quadri che contengono struttura e occorrente e a cui serve solo aggiungere la materia prima, le piante.
Il vaso che vedete nelle foto si chiama Karoo ed è una novità di D&M, un’azienda belga specializzata in complementi d’arredo garden. Si tratta di un sistema modulare che parte da una base di 40×40 cm a cui si possono aggiungere moduli a piacimento, fino a creare un’intera parete verde. Il costo di un singolo modulo si aggira intorno ai 70 euro (visto da F.lli Ingegnoli). La struttura è esteticamente piacevole ed è disponibile in bianco o grigio scuro. Una volta completato il tutorial per inserire le piante, basta solo appendere il quadro alla parete o posizionarlo su un mobile all’interno della vostra zona living.
Nonostante sul sito dedicato (http://www.karoo-dmdepot.be/)  siano elencate molte proposte di piante adatte per la loro fisionomia, io ho scelto il Coleus blumei, una sempreverde perenne che costa poco (0,90 cad.) che ha delle bellissime foglie ricche di sfumature.

Tutorial

 

karoo confezione

1
Per costruire una parete o un pezzo di verde verticale vi serve Karoo + alcune piantine di diametro 9 cm (nove piante se utilizzate solo un modulo).

 

 

preparazione karoo

2
Togliere il foglio di plastica che ricopre le tasche. Basta tirare dal centro.

 

 

tasche per piante

3
La struttura è suddivisa in 9 contenitori, ciascuno delimitato ma comunicante con gli altri, protetti da uno strato di gommapiuma per tenere ferma la pianta.

 

 

terriccio karoo

4
Le tasche  contengono un terriccio adatto per la coltivazione in verticale, quindi non dovete aggiungerne altro.

 

 

togliere terriccio

5
Togliere il terriccio in avanzo, a seconda della grandezza della pianta che avete scelto. Non scegliete piante troppo grandi, max 9 cm di diametro.

 

 

coelus prima

6
Inserire la prima piantina, facendo attenzione che sia ben sistemata nel contenitore.

 

 

karoo finito

7
Una volta inserite tutte le piante, verticalizzate Karoo e noterete in alto al centro la fessura per inserire l’acqua nel vaso.

 

Karoo bagno

8

Potete appendere Karoo oppure posizionarlo sopra un mobile, tipo quadro-soprammobile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...