Veneno Roadster debutta su portaerei italiana ad Abu Dhabi

Pubblicato: dicembre 5, 2013 in Rubrica: Gnocca&Motori!
Tag:, , , , , , ,

 

Supercar con motore V12 da 750 CV, solo 9 esemplari

 

 

La nuova Lamborghini Veneno Roadster ha ufficialmente debuttato in società a bordo della portaerei italiana Cavour con una presentazione avvenuta sul ponte di volo della nave da 240 metri attraccata al porto Mina Zayed di Abu Dhabi (tra gli altri c’erano la cantante e attrice Elena Bonelli e il capitano della Nazionale campione del mondo 2006, Fabio Cannavaro). Scelta non casuale quella degli Emirati considerando che il Medio Oriente è uno dei principali mercati mondiali del Toro. La Veneno Roadster, disponibile in tiratura limitata a soli 9 esemplari a 3,3 milioni di Euro ciascuno (tasse escluse), è un prototipo da corsa scoperto omologato per la circolazione stradale. Non c’è il tetto, ma solo un robusto roll-bar per garantire una sicurezza comunque ottimale. Dimostra ancora una volta la competenza unica acquisita da Lamborghini nella progettazione di vetture super leggere basate sulla tecnologia della fibra di carbonio che domina la monoscocca, le parti esterne e anche l’abitacolo (la supercar pesa soltanto 1.490 kg). Monta un V12 da 750 CV che le consente di raggiungere una velocità massima di 355 km/h e di accelerare da 0 a 100 orari in appena 2,9 secondi. Equipaggiata con la trazione integrale, la hypercar vanta uno straordinario rapporto peso/potenza di 1,99 kg/CV.

 

 

Lamborghini Veneno Roadster

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...